ultime news

La mobilità a Brescia diventa ancora piu’ sostenibile

SMART MOBILITY

 

Oggi alle 14:30 si terrà,  presso la stazione di ricarica Fast di Via Morelli e presso il parcheggio di P.le Arnaldo alla presenza del Sindaco, l’inaugurazione delle nuove colonnine di ricarica elettrica e dei parcheggi intelligenti, frutto del progetto in collaborazione con Comune di Brescia, A2ASmartcity ed A2A Energy Solutions.  

A2A Smart City insieme ad A2A Energy Solutions propongono una soluzione integrata tra colonnine di ricarica e stalli di parcheggio, che fornisca in tempo reale informazioni sull’occupazione o meno di uno stallo di parcheggio da parte di un veicolo in stato di “ricarica”, favorendo la sosta solo ai veicoli abilitati, che potranno recarsi al posto “libero” più vicino, e solo quando questi risultano effettivamente in fase di ricarica, permettendo altrimenti un pronto intervento alle autorità municipali per multare i trasgressori.
  

Il progetto Smart Parking , integrato con le soluzioni di E-Mobility, intende offrire una soluzione per la gestione operativa della sosta veicolare nelle aree di ricarica delle vetture elettriche alla città.

A2A Smart City si è occupata della fornitura, configurazione e installazione dei sensori di parcheggio e della rete LoRaWAN già disponibile sulla città, i dati rilevati saranno resi fruibili sui pannelli di Brescia Mobilità e sul portale E-Moving, oggetto dell’ accordo tra Brescia Mobilità e la società E-Mobility del gruppo A2A.
  

La soluzione riguarderà 6 parcheggi coperti , dove saranno installate 6 colonnine di ricarica e 12 stalli di ricarica,  con relativi 12 sensori di parcheggio.
  

Oltre a queste ci saranno 24 colonnine outdoor in giro per Brescia e altri 48 stalli di ricarica con relativi 48 sensori di parcheggio.

Si sta collaborando con Brescia Mobilità per esportare  le informazioni dei sensori di parcheggio anche sui loro sistemi informativi/pannelli di segnalazione a messaggio variabile che forniscono alla cittadinanza l’informazione sull’occupazione dei parcheggi liberi/occupati.
  

Le informazioni dei sensori verranno raccolte grazie alla rete LoRawan installata da A2ASmartcity su tutta la città, rete che abilita  già molti servizi smart: edifici intelligenti, cestini smart che in installazione in via Milano, sensori per il monitoraggio di cavalcavia, edifici storici sotto  monitoraggio come per esempio il MOCA, ex tribunale , oltre alle soluzioni di smart metering gas e acqua, con il controllo distrettuale delle perdite e dell’efficienza idrica.
  

  

Brescia smart city è una realtà fatta di rete infrastrutturale IoT, wifi cittadino ad ampia copertura, fibra ottica FTTH e con attivi servizi smart basati su sensori di parcheggio, sensori che rilevano il livello di riempimento, sensori di controllo innaffio aree verdi, sensori estensimetri che controllano la stabilità di 3 cavalcavia, panchine con ricarica e SOS in area pubblica, cestini smart, sensori antintrusione , sensori rilevatori di rumore, sensori per assistenza soggetti deboli .

Con oltre 400 punti di ricarica, A2A Energy Solutions è un caso di eccellenza a livello nazionale gestendo la rete più capillare in ambito urbano per la mobilità sostenibile.