ultime news

GRUPPO A2A
NUOVE ENERGIE
AMBIENTE
SMART CITY
SCOPRI A2A

< Indietro

Accompagniamo le persone
nei loro gesti quotidiani
La città2a

< Indietro

Una nuova energia
in tutte le sue forme
Benessere e comfort
in un call center

< Indietro

Valore dalla fine all'inizio
Economia circolare:
valore dalla fine all'inizio

< Indietro

Il domani delle città
da un nuovo punto di vista
Come cambiano i servizi
nella città del futuro?
 

Chi siamo

A2ASMARTCITY E’ UNA SOCIETA’ DEL GRUPPO A2A

A2A Smart City sviluppa e gestisce le infrastrutture tecnologiche abilitanti per servizi digitali integrati e connessi in rete. La competenza di A2A Smart City e l’integrazione col territorio sono garanzia della rapida realizzazione dei progetti più innovativi, in grado di migliorare la qualità della vita nelle città. A2A Smart City è una società del Gruppo A2A, la più grande multiutility italiana, ai vertici nei settori energia, ambiente, calore, reti e smart city.

A2ASmartcity si pone le seguenti finalità:

 

lo sviluppo di infrastrutture e servizi digitali che favoriscano la prosperità diffusa, la resilienza delle città, un utilizzo responsabile delle risorse naturali e il rispetto dell’ambiente;

 

lo sviluppo continuo di know-how e l’individuazione di soluzioni sempre più efficaci in risposta alle principali sfide ambientali, sociali ed economiche del nostro tempo;

 

l’utilizzo di modelli di gestione volti al miglioramento del profilo di sostenibilità economica sociale e ambientale dell’azienda, oltre alla valorizzazione e il coinvolgimento delle persone impiegate nell’attività d’impresa;

 

la promozione e la diffusione della cultura della sostenibilità nel territorio in cui l’azienda opera.

IL NOSTRO MODELLO DI CITTA’

La presenza capillare sul territorio del Gruppo A2A è la premessa per realizzare il nostro modello di smart city. Orientamento al futuro, competenza, sinergie e infrastrutture: A2A Smart City condivide il punto di vista privilegiato di una grande multiutility e appartiene ad un Gruppo solido e dinamico. Un soggetto a controllo pubblico, naturalmente portato al dialogo con il territorio e con le amministrazioni, che si pone costantemente al servizio delle comunità e delle città del futuro.

L’acquisizione di Linea Com S.r.l

Si è costituito così a Cremona un nuovo polo tecnologico, a presidio di tutte le attività del Gruppo A2A legate alla valorizzazione della smart land.

A2A Smart City ha una lunga tradizione di eccellenza nell’erogazione di servizi di telecomunicazione e data center a diverse aziende, strutture sanitarie e amministrazioni pubbliche sul territorio di Bergamo e Brescia. Grazie all’ingresso di Linea Com, attiva nel settore della Information e Communication Technology, le attività di A2A Smart City ampliano il proprio bacino commerciale anche al sud della Lombardia.

A2A Smart City S.p.A., attraverso il marchio e le attività già gestite da Linea Com, prosegue così l’offerta di servizi di eccellenza alle comunità locali, alle imprese a ai cittadini delle provincie di Cremona, Pavia e della Franciacorta.
I servizi ai clienti, infatti, non saranno modificati in termini di prestazioni tecniche e condizioni commerciali in essere. Ci proponiamo, forti del patrimonio di infrastrutture creato in questi anni di esperienza in telecomunicazioni e videosorveglianza, e della costante vicinanza ai territori, di aiutare a costruire le città del futuro. Le città intelligenti che permetteranno alle amministrazioni di fornire servizi di qualità per i propri cittadini, abbattendo i costi.

Patavina Technologies 

L’acquisizione della startup dell’Università di Padova ha avuto l’obiettivo di consolidare il percorso di A2A Smart City nello sviluppo di soluzioni innovative nell’Internet of Things.
L’operazione rientra infatti in più ampio programma di investimenti finalizzati alla ricerca e alla progettazione di nuove tecnologie, accelerando lo sviluppo di soluzioni innovative per la Smart City.
Patavina Technologies, fondata nel 2009, è uno spin-off dell’Università di Padova. La start-up è storicamente specializzata nella progettazione di software e di sistemi TLC. Per A2A Smart City ha già sviluppato tecnologie software di gestione della rete di comunicazione LoRa. Questo consentirà alla società di dare ulteriore slancio ai processi di innovazione legati alle smart city e all’automazione dei processi di gestione e controllo delle reti potenziando infine le tecnologie di connettività per l’IoT.

Da luglio 2019 A2ASmartcity è entrata nell’hub nazionale dedicato all’agricoltura di precisione, IBF Servizi.

Un progetto quello di IBF Servizi per l’agricoltura italiana che si rafforza grazie all’ingresso nella compagine societaria di due big dell’hi tech come Leonardo, che partecipa all’iniziativa attraverso e-GEOS (società di Telespazio e dell’Agenzia Spaziale Italiana), tra i protagonisti internazionali nell’osservazione satellitare della Terra e nella geo-informazione, e A2A Smart City, che sviluppa e gestisce infrastrutture tecnologiche abilitanti per servizi digitali integrati e connessi in rete e che porterà la propria esperienza nel campo della sensoristica prossimale e nello sviluppo delle reti IoT.
Ottimizzazione dei processi produttivi, riduzione dei costi di produzione, miglioramento della qualità e sostenibilità ambientale. Sono questi gli obiettivi di IBF Servizi per migliorare la competitività dell’agricoltura italiana. Nata da una partnership pubblico-privata tra l’ISMEA e Bonifiche Ferraresi, IBF Servizi promuove lo sviluppo dell’agricoltura di precisione, affiancando le aziende del settore nell’adozione e implementazione di soluzioni tecnologiche innovative.

Lo Smart City LAB

Lo «Smart City Lab» è un centro di ricerca apposito che studia il legame tra tecnologia, efficienza e miglioramento dei servizi.

A2A Smart City dispone di una rete di cavi in fibra ottica che oltre a coprire l’intera area cittadina di Brescia si estende a Bergamo e Milano e di una rete in rame su Brescia, entrambe integrate nelle reti tecnologiche.

Tramite queste reti continuerà ad erogare  servizi di trasmissione dati, telefonia, accessi ad internet, videosorveglianza, videoconferenza essendo titolare di licenze ed autorizzazioni rilasciate dall’ Autorità per le telecomunicazioni, tra cui: licenza individuale per l’installazione e la fornitura di reti di telecomunicazione aperte al pubblico ed autorizzazioni ad offrire al pubblico servizi di trasmissione dati, servizi di telefonia e di accesso ad internet.