ultime news

L’architettura per la gestione dello smart green

Dallo smart agrifood allo smart urban garden

Servizi per l’agricoltura di precisione, dedicati alle colture e alla zootecnia, soluzioni per serre e giardini urbani, smart monitoring per la prevenzione dei rischi.

Smart Green è un sistema completo di strumenti
e informazioni per controllare efficacemente la salute
delle piante, le esigenze di irrigazione del terreno,
le condizioni climatiche e per gestire il benessere
degli animali, fuori e dentro le stalle.

Smart Agrifood

Numerosi studi hanno evidenziato l’importanza dell’applicazione di nuove tecnologie in ambito agricolo, in particolar modo nel settore vitivinicolo e nelle piantagioni di mais. Ricerca e innovazione rendono possibile un’agricoltura di precisione, con l’attuazione di interventi mirati esclusivamente in alcune porzioni di terreno o su determinate piante.

IoT in campo

Sensori disseminati sulle superfici coltivate o negli ambienti aziendali, per registrare e monitorare da remoto i parametri essenziali per il cliente

Agricoltura

  • Suolo
  • Aria

Zootecnia

  • Tracking animali
  • Stato animali
  • Stalle e macchinari

IoT su macchina

Droni

Analisi aerofotogrammetrica.
Intervento predittivo e/o real time:

  • Analisi ottica/laser
  • Trattamenti calibrati e mirati dove e quando realmente necessario

Trattori intelligenti

  • Sensori sul mezzo per il monitoraggio durante le normali operazioni
  • Implementazione della tecnologia ISOBUS

Smart Cow

Anche nel settore della zootecnia sta prendendo sempre più piede la tecnologia IoT. La nostra soluzione permette all’allevatore di monitorare da remoto e in tempo reale lo stato climatico delle stalle, per il benessere degli animali. Di grande utilità anche la geolocalizzazione di ogni capo di bestiame.

La soluzione tecnologica

Monitoraggio IoT

  • Applicazione di sensori nella stalla per rilevare dati ambientali quali temperatura, umidità, rumore
  • Applicazione di sensori sull’animale per tracciarne e geolocalizzarne gli spostamenti e monitorarne le condizioni di salute

Data Analysis

A corredo del sistema di sensori, una piattaforma raccoglierà, salverà e gestirà, tramite una dashboard, i dati rilevati. Un front-end (web e mobile) consentirà di visualizzare i dati, ottenere informazioni aggiuntive, attivare opzioni di azioni precostituite sulla base dei dati.

Vantaggi

  • Benessere dell’animale: tenendo costantemente monitorati i dati ambientali della stalla, è possibile intervenire per migliorare la qualità di vita del bestiame
  • Posizione dell’animale: applicando un sensore di localizzazione è più facile tenere sotto controllo il bestiame, evitando smarrimenti e furti

Smart Urban Garden

Il verde non è solo agricoltura.Anche per parchi e orti urbani, sempre più diffusi nei nostri territori, è stata ideata una soluzione personalizzata.

I parchi rappresentano un importante patrimonio ambientale: sono punti di ritrovo della comunità, un’attrazione per i turisti, location per eventi. E sono i polmoni cittadini che ricaricano le città di ossigeno.

La soluzione tecnologica

Interventi per valorizzare parchi e giardini:

  • Monitoraggio della qualità dell’aria nel contesto parco, nel contesto fuori parco e nel contesto domestico, per ottenere dati concreti sull’impatto della vegetazione sulla qualità dell’aria urbana
  • Monitoraggio dei flussi di visitatori e controllo degli accessi
  • Facilitazione dei processi cooperativi e collaborativi tra i soggetti coinvolti nella promozione del parco
  • Analisi dello stato della biodiversità, attraverso il monitoraggio delle specie animali e vegetali che transitano nel parco, interpolata in loco con le condizioni atmosferiche
  • Monitoraggio delle colture
  • Elaborazione e riuso dei dati

Smart Green House

La serra è un ambiente artificiale per coltivare fiori e piante, costruito appositamente con le stesse caratteristiche del loro habitat naturale.

Le serre possono essere di svariate tipologie: permanenti o stagionali, riscaldate, non riscaldare o refrigerate, con coltivazioni naturali o idroponiche, destinate alle colture ordinarie o forzate oppure all’essiccazione dei prodotti. In tutti i casi, proprio perchè le condizioni climatiche sono ricreate artificialmente, è indispensabile il monitoraggio delle condizioni ambientali.

Made to Measure

Il servizio è personalizzabile rispetto alle esigenze del singolo impianto. I sensori sono alimentati a batteria e quindi facilmente installabili in ogni posizione.

I principali parametri da tenere sotto controllo sono:

  • Temperatura
  • Umidità
  • Luminosità
  • Punto di rugiada
  • Funzionamento dell’impianto di riscaldamento
  • Impostazione delle soglie di minima e massima temperatura
  • Consumo di acqua
  • Umidità del terreno (dove presente)

Smart Risk

Frane, alluvioni, smottamenti avvengono sempre più frequentemente nel nostro territorio. È quindi indispensabile prevedere dei sistemi di monitoraggio specifici, sia per prevenire l’evento, sia per affrontarlo nel modo più efficace, limitando i danni a cose e persone.

Strumenti di monitoraggio per le frane

  • estensimetri: misurano lo spostamento relativo tra due punti posti ai due lati di una frattura; le due estremità vengono rese solidali con il terreno di fondazione (o roccia)
  • distometri: misurano variazioni di distanza tra due punti fissi rappresentati, ad esempio, dalle pareti di una grossa frattura; il principale utilizzo è su ammassi rocciosi
  • fessurimetri e misuratori di giunto: posizionati a cavallo su piccole fratture di ammassi rocciosi, ne controllano la stabilità
  • inclinometri: consentono di monitorare microspostamenti del terreno con precise misure del sottosuolo
  • piezometri: misurano il livello di falda.

Livelli corpi idrici superficiali

Monitoraggio dei corsi d’acqua e dei laghi per anticipare le piene e disporre l’utilizzo corretto delle vasche di laminazione o prevedere allagamenti guidati che evitino i luoghi abitati.

Vedi la brochure completa Smart Green